giovedì 18 giugno 2020

[Haircare] Gyada Cosmetics - Fluido Gel Modellante Ricci Effetto Definito

Buongiorno, come state? Bene o male ci stiamo assestando, dai. In queste settimane la programmazione sul blog si è arenata di nuovo causa impegni lavorativi e pigrizia mia (soprattutto questa), ma comunque eccomi qui :)

Oggi vorrei parlare di capelli, che è un argomento che non affronto da un po', e in particolare vi vorrei fare la review del Fluido Gel Modellante Ricci Effetto Definito di Gyada Cosmetics:

Gyada Cosmetics - Fluido Gel Modellante Ricci Effetto Definito review fataarancio 1



lunedì 18 maggio 2020

[Tiriamo le somme] - "15-05-2020: La fine del lockdown, palette macabre e chiacchiere random"



Ciao a tutti, come state?? Emozionati per la ripartenza?? Vi dirò, io abbastanza; a parte il fatto che, come tutti, non ne potevo più di stare chiusa in casa, il punto è che mi sento addosso quella che io chiamo la "Sindrome dell'Ariete". Della serie "vorrei prendere a testate tutto, guai a chi mi ferma".

D'altra parte Paolino Fox (sempre lui!) ha detto che tra poco arriva proprio Marte in Ariete e ci rimarrà in pianta stabile per ben SEI MESI, quindi scansatevi che non ce n'è per nessuno.

Sempre a proposito di scansarsi, ho ormai affinato il mio sguardo intimidatorio alla "stammi distante un metro" per evitare contatti troppo ravvicinati con le altre persone, anche perché da oggi sarà molto più probabile incappare in qualche essere umano per strada :D

Ma... lo shopping??


La cosa più importante di oggi è che hanno riaperto i negozi. Ora che state leggendo pernso che sarò già andata a fare il mio primo giro da Tigotà dopo due mesi e mezzo. Per comprare: 
  • un detersivo 
  • guanti di gomma
  • due salviettine struccanti
  • forse una maschera viso, dipende se trovo quelle nuove di Acqua alle Rose 
CHE GRANDE SPESA :D

Non mi è ancora chiaro invece cosa accadrà nei negozi di abbigliamento (daranno i guanti all'ingresso?? laveranno i vestiti dopo ogni prova??). Sinceramente però in questo momento non ho tutta questa grande urgenza di fare shopping di vestiti. Voi sapete qualcosa? 

Novità beauty e humour noir


Parlando di makeup, credo abbiate visto tutti la nuova collezione di Jeffree Star. Io ho visto la palette occhi e ho pensato "Carina", più che altro perchè
  • come voi sapete sono più per le tonalità neutre e non faccio trucchi troppo colorati
  • palette di tipo smokey non ne ho
Poi ho letto il nome inquietante della palette, "Cremated" e ho notato che sulle cialde ci sono stampigliate le tombe e i carri funebri...

MA PERCHÉ?? :D 

Jeffree, cosa cavolo ti è venuto in mente di fare una palette del genere?? Già il periodo non è dei migliori, non mi sembra il caso di insistere su certi temi...

Ad ogni modo per me 24 colori sono troppi. Io avrei fatto una palette da sei, con tre colori chiari della fila in basso più un bronzo, un grigio chiaro e uno scuro. Stop.
Costava meno e la comprava più gente :D
A voi piace? La acquisterete?

E niente, questo è quanto per quel che mi riguarda sulla fine del lockdown e su altri temi "pregnanti" (!) degli ultimi giorni. Fatemi sapere cosa ne pensate, come avete vissuto la ripartenza, se avete già fatto shopping, se siete già stati dal parrucchiere... Quello che volete insomma :)

Un bacione!!

martedì 12 maggio 2020

[Shopping] In wishlist questo mese - Maggio 2020

Buongiorno a tutti amici e amiche e ben ritrovati su queste pagine :) Considerato lo shopping inesistente degli ultimi mesi causa pandemia (ma soprattutto causa portafoglio vuoto) ho pensato di stilare una breve beauty wishlist. Così, giusto per gradire.
make a wish fataarancio



lunedì 4 maggio 2020

[Skincare] Yves Rocher - Sebo Végétal Gel Crema Zero Difetti

Buongiorno e ben ritrovati! Oggi vorrei finalmente inaugurare un nuovo ciclo di beauty review e parlarvi di un prodotto che sto utilizzando ultimamente, la Sebo Végétal Gel Crema Zero Difetti di Yves Rocher:

Yves Rocher Sebo Végétal Gel Crema Zero Difetti review fataarancio - 1


mercoledì 29 aprile 2020

[Tiriamo le somme] Aprile 2020 - "La riapertura delle attività"




Buongiorno amici e amiche e bentornati su queste pagine, la fatina is back again. Sì, lo so che ormai sembra diventata una barzelletta e che non ne potrete più dei miei deliri esistenziali. Per questo motivo ho evitato di scrivere durante la quarantena:
  • un po' perché, data la situazione, non ero veramente dell'umore
  • un po' perché fondamentalmente ero a corto di argomenti e volevo stilare il mio business plan prima di ripartire. Non fateci caso, per lavoro mi capita di scrivere articoli di marketing e ormai mi ritrovo a parlare con il gergo tecnico di quel ramo. Senza sapere ovviamente cosa sto dicendo :D
Anyway, il nostro premier ha detto che il lockdown è quasi finito e si passa alla fase 2. Il punto focale della questione pare sia capire cosa sono i congiunti. A me preoccupa di più il fatto che certi italiani da una vita ignorino cosa siano I CONGIUNTIVI :D

Tra le attività che potranno ripartire il 4 Maggio non mi pare siano stati annoverati anche i blog ma, trattandosi di roba digitale, suppongo che la cosa si possa fare.

Quarantena a casa Fatina

Detto ciò, eccomi qui. Voi come state? Come avete passato la quarantena? Non ditemi che avete

  • cucinato
  • fatto il pane
  • fatto fitness online
  • pulito casa
Io da quel punto di vista mi ritengo la SOLITA BASTIAN CONTRARIO, visto che 
  • a casa mia non si può fare nulla e stando a mia madre avremo dovuto vivere d'aria pur di non fare la spesa, motivo per cui sono già pronta per la prova costume (inesistente, visto che in vacanza non si andrà)
  • ho tentato di seguire qualche lezione di danza e la cosa mi ha fatto capire che in un futuro prossimo voglio riprendere a ballare. Però a casa no: in palestra ci vado per stare con gli altri e capirete che in una stanzetta la cosa è un po' triste
  • A parte un paio di giorni in cui ho fatto la triade ragnatele/lampadario/vetri la cosa si è fermata lì e sto aspettando che arrivi il caldo per obbligarmi a fare il cambio dell'armadio
Insomma, un disastro. Per il resto, non ho studiato, né fatto fantasmagoriche ricerche scientifiche. Ho lavoricchiato un po', quello sì. Il che mi ha motivata ancora di più a trovare il prima posssibile un lavoro più stabile, cosa che sembra un'utopia, ma a me le cose, se non son difficili, non piacciono :D

Cosa ho scoperto?

Sono diventata più social e ho scoperto le stories di Instagram. Tutti coloro che si sono appena messi a ridere sono pregati di lasciare immediatamente la pagina, ché nel mio blog non ce li voglio :D
Il fatto è che prima avevo un telefono un po' datato che mi escludeva da tutte quelle belle app che voi conoscete già da tempo. Instagram, per dire, me l'hanno tolto un anno fa e Whatsapp a Gennaio.

Ad ogni modo mi sono aggiornata con un nuovo telefono e vi ho raggiunto nell'olimpo del condivisibile. Appena in tempo, visti i tempi che corrono :)
Ho scoperto anche il meraviglioso mondo delle piattaforme digitali. Al momento ho fatto l'abbonamento di prova a Infinity, ma sto meditando di provare anche Netflix. Voi che mi consigliate?



Detto ciò, seguirà breve lista delle cose interessanti che ho imparato in quarantena e che mi renderanno una persona migliore (credici!):
  1. Razionare il razionabile. Soprattutto i cosmetici e lo scottex :D
  2. I panni swiffer taroccati dell'In's sono pessimi per raccogliere la polvere ma ottimi bagnati per pulire il bagno. Microfibra power :D
  3. Alcune persone che stimavo si sono rivelate una mezza delusione, altre che invece non prendevo tanto in considerazione (non per cattiveria), si sono rivelate delle ottime compagnie virtuali di quarantena
  4. Gli Italiani hanno senso dell'umorismo. Cosa che probabilmente all'estero verrà visto come un segno di superficialità, ma per me è una bella cosa. Rispondere con ironia alle avversità è un segno di forza, non di debolezza, anche se si tratta dell'ennesimo meme sui congiunti :D
E questo è quanto, volevo farvi il punto della situazione, sperando che vada tutto bene. Voi che mi raccontate? 

Un bacione!!




lunedì 30 marzo 2020

I Prodotti Bye Bye - Marzo 2020 (una carrellata Yves Rocher!)

Buongiorno a tutti e bentornati su questi lidi :) È parecchio tempo che non svuoto la busta dei prodotti terminati. O meglio, nei mesi scorsi l'ho svuotata senza mostrarvene il contenuto, quindi direi sia il caso di riprendere le buone abitudini...

Prodotti Bye Bye-Marzo 2020-1



lunedì 23 marzo 2020

[Profumo di spot] episodio 35 "La zingara chanelliana e altre storie"

Profumo di spot episodio 35


Giornate difficili, per tutti gli italiani e specialmente per noi lombardi. Non sono solita commentare i fatti di cronaca o attualità su queste pagine o sui canali social, ma è inevitabile che, quando una cosa ti tocca da vicino, finisci per sentirti coinvolto e cercare il conforto degli altri.

E poi non si può nemmeno fare finta di niente e curare uno spazio frivolo come se niente fosse.

Comunque, nonostante sia abbastanza disperata (non vi nascondo ieri di aver pianto), ho deciso di dare il buon esempio e di contrastare la tristezza facendo la cosa che mi riesce meglio, ossia la buffona :D

È un po' che non si commenta insieme gli spot pubblicitari dei profumi, ma devo dire che ultimamente non mi è parso di vedere nulla di particolarmente eclatante, a parte due perle che andrò a mostrarvi, una in questo post, e l'altra nel prossimo: