domenica 6 novembre 2011

Dissacrata per un Particulière...

immagine presa dal web

Ditemi che non lo conoscete e vi scaglio addosso uno di quegli incantesimi da fatina che vi fanno venire tutti i capelli color verde oliva a pois fucsia fluorescente... Ok, stavo scherzando!! La verità è che mi sembra impossibile che qualcuno non possa conoscere questo smalto, visto che se ne è parlato in lungo e in largo durante l'ultimo anno e mezzo... e, per favore, non mi si dica che sono arrivata tardi, e che sono un po' fuori moda... la verità è che, secondo me, questa meraviglia non passerà mai di moda.
Ma procediamo con ordine...Rilasciato con la collezione primavera-estate 2010, il mitico smalto 505 "Particulière" di Chanel ha dato inizio a quella che potrebbe essere chiamata l'era delle unghie color tortora (o taupe, per dirla alla francese), ovvero di un colore tra il beige e il grigio, molto elegante e adatto sia di giorno che di sera. Inutile dire che è andato subito a ruba (affannosa, nonché vana la ricerca di tante fashion-addicted che all'epoca andavano in pellegrinaggio di profumeria in profumeria per accaparrarsi il tanto desiderato cimelio). Per fortuna Chanel, visto il successo riscosso da questo smalto, ha pensato bene di farlo diventare parte della collezione permanente, per poter permettere a tutte noi fatine di poterci dipingere le unghiette di tanta eleganza...
Se devo dire la verità, il colore nella foto che ho postato risulta piuttosto grigio, mentre nella realtà è più caldo e tendente al marrone. Lo smalto si stende benissimo, non fa bollicine o striature, e asciuga in tempi relativamente brevi. Io di solito per precauzione sotto stendo sempre uno strato di base trasparente (la Base Ultra Rinforzante di Pupa, se volete ve ne parlerò in un prossimo post), ma fortunatamente il Particulière si rimuove senza problemi e non macchia l'unghia come mi è capitato con altri smalti di colore scuro. La durata è buona, all'incirca 3 giorni, ma tenete presente che io non uso un top coat perché sono pigra, ma usandone uno durerebbe sicuramente di più!
Che dire, lo adoro, ogni volta che lo indosso mi sento elegante e con le mani ben curate (e mi sembra di avere le unghie di cioccolata, ihih!!). Unica pecca, il prezzo... come tutti sanno, gli smalti di Chanel non sono proprio economici, e il prezzo si aggira intorno ai 20-22 euro... tantini ahimè!! Per fortuna esistono tantissime alternative in commercio, più o meno economiche...

Innanzitutto volevo segnalarvi il dupe dei dupe, ovvero il Marron Glacé di Mavala... il colore è praticamente identico a quello di Chanel:
immagine presa dal web


E poi vi faccio una carrellata di altri smaltini che assomigliano molto al Particulière, pur non essendo dei perfetti dupe:
immagine presa dal web
  
Opi "You don't know Jacques"



immagine presa dal web
Pupa Lasting Color num. 901


immagine presa dal web
Essence Colour & Go "Walk of Fame"











Vi racconto un piccolo aneddoto che dimostra come è difficile entrare nella psicologia di una fatina beauty addicted... mio papà dopo aver visto le mie manine smaltate di Particulière, guarda mia mamma e ed esclama: "Ma tua figlia si è dimenticata di lavarsi le unghie... ma che colore è??". Al che io gli faccio notare che si tratta di uno smalto color tortora, e lui: "Ma io di tortore di quel colore non ne ho mai viste!"... ecco come smontare la cosa più fashion in pochi secondi... però in effetti ha ragione, ihih!!

8 commenti:

  1. Ottimo post! Se ti va passa dal mio blog. Mi farebbe
    piacere averti fra le mie iscritte e se ti fa piacere partecipa al mio Giveway di Halloween ^^ Ciao, Annamaria
    http://mssmeraldina.blogspot.com/2011/10/giveway-halloween-gift.html

    RispondiElimina
  2. bellissimo questo colore...vedo che il tuo blog è nuovo in bocca al lupo divento subito tua iscritta se vuoi passa da me :)
    http://giofanny-followtheyellowbrickroad.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. @Giofanny: Grazie, crepi!! :) Ricambio volentieri l'iscrizione!!

    RispondiElimina
  4. questo smalto l'ho comprato ad atene in un pomeriggio di sole tra i più belli della mia vita, sarà per questo che lo amo alla follia :)

    RispondiElimina
  5. a me piace tantissimo , peccato per il prezzo eccessivo ...ma chanel ..si sa :)) io ne ho due della layla che si avvicinano , ma credo che il dupe perfetto sia uno della mavala , baci :**

    RispondiElimina
  6. Il particuliere di Chanel è stupendo, io ho aggirato il problema del prezzo altino comprandone uno della Maybelline (7 euro circa, un terzo dello Chanel!!) che è molto simile!!

    Grazie mille per il follow cara, ti seguo anche io con piacere!
    kiss

    http://tati-loves-pearls.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Io ne ho uno anche di Revlon che è molto simile...non mi ricordo però il nome!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento!