lunedì 15 gennaio 2018

Biofficina Toscana-Balsamo senza risciacquo con estratto di Kiwi (e un confronto con La Saponaria)

Ciao a tutte amiche fatine! Come prima review dell'anno ho deciso di partire dalla haircare e di parlarvi di un prodotto uscito la scorsa primavera, e che desideravo provare da un po', il Balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana:

Biofficina Toscana-Balsamo senza risciacquo review

Prima di proccedere con la review vi racconto il divertente aneddoto legato all'acquisto di questo prodotto :) Avevo raggiunto il traguardo punti sulla tessera della bioprofumeria e ciò prevedeva un SOSTANZIOSO SCONTO DI 10 EURO su tutto l'assortimento... vuoi non approfittarne?? Visto che il balsamo in questione costava suppergiù quella cifra, morale della favola l'ho avuto quasi gratis ^_^
Bene, passiamo alla descrizione del prodotto...


Cos'è?
Come dice il nome si tratta di un balsamo senza risciacquo che promette di districare i capelli, disciplinarli e svolgere un'azione anticrespo. Il prodotto inoltre presenta una formulazione che protegge la chioma e la lascia leggera :)

Com'è fatto?
Il balsamo è contenuto in un flacone con erogatore a pompetta da 100ml, avente un PAO di 6 mesi.
La formulazione contiene:
-estratti di frutta, ricchi di zuccheri, alfa-idrossiacidi e vitamina C: kiwi bio toscano, albicocca, limone e ananas;
-semi di lino e cheratina vegetale che lavorano insieme per nutrire, rafforzare il capello e svolgere un'azione anti ossidante.

Il prodotto si presenta come una spuma abbastanza liquida di colore bianco, trovo quindi azzecatissimo il flacone spray, data la texture. La profumazione è fruttata e buonissima, viene voglia di mangiarlo! ^_^

Cosa ne penso?
Ammetto di avere acquistato questo balsamo curiosa sì, ma anche un pochino prevenuta, poiché da un anno utilizzo con piacere il suo "rivale", il Balsamo leave in Moringa&Lino de La Saponaria (review qui), e pensavo che difficilmente un altro prodotto mi avrebbe fatto innamorare come quest'ultimo. Ora che li ho provati entrambi posso dirvi che sono due cose diverse, ognuna con i suoi pregi, quindi difficilmente una può sostituire l'altra. Ma procediamo con ordine.

Del Balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana ho amato particolarmente l'azione districante, che si ottiene anche con poco prodotto, e il senso di leggerezza che lascia sui capelli, il che lo rende adatto a chi ha la cute grassa oppure i capelli mossi/ricci, che con un prodotto più pesante tenderebbero ad afflosciarsi. Ce lo vedo per l'estate, quando si laciano asciugare i capelli all'aria :)
Una cosa che mi ha incuriosito è che mi sembra velocizzi i tempi di asciugatura. Mi spiego meglio: io ho dei capelli grossi, mossi e crespi, e NON SI ASCIUGANO MAI (giuro!) :D Davvero, posso andare a phonarli per mezz'ora e anche quando sembrano asciutti in realtà sono ancora umidi :P Bene, ho come l'impressione che il balsamo di Biofficina me li faccia asciugare più velocemente, probabilmente perché chiude bene le scaglie del capello :) Mi sembra inoltre che lasci anche i capelli belli lucidi, sempre per l'azione di cui sopra :)
Come azione anticrespo direi quindi che è buona anche se, a differenza del balsamo di La Saponaria, questo non lo vedo tanto come un prodotto di styling, quindi necessita di un altro prodotto per la piega, soprattutto se la si vuole fare liscia.
Facendo quindi un confronto riassuntivo...

Balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana
-buona azione districante;
-buona azione anticrespo;
-lascia i capelli molto leggeri (perfetto per capelli grassi);
-particolarmente adatto alla piega mossa e riccia;
-ha la funzione di balsamo, necessita quindi di un ulteriore prodotto per lo styling.

Balsamo leave in Moringa&Lino di La Saponaria
-buona azione districante;
-buona azione anticrespo;
-di texture leggermente più pesante (perfetto per capelli secchi);
-particolarmente adatto alla piega liscia;
-per tutti i precedenti punti oltre che da balsamo fa anche da prodotto di styling perché ha anche un effetto modellante.

Detto ciò tra i due non ho un preferito, e li sto utilizzando con piacere entrambi alternandoli a secondo del tipo di piega che voglio ottenere, del grado di umidità del tempo atmosferico (fattore importantisimo!) o di quanto tempo ho a disposizione per farmi la piega. Devo dire che anche questo balsamo di Biofficina Toscana si sta rivelando una bella scoperta quindi con buona probabilità si guadagnerà un posto fisso nel mio beauty case ^_^

Potete acquistare il Balsamo senz risciacquo di Biofficina Toscana sul sito www.biofficinatoscana.com, su vari e-commerce e nelle migliori bioprofumerie; il prezzo consigliato è di 10,20euro :)
Voi conoscete questo prodotto? Quali altri prodotti per capelli di Biofficina amate? Un bacione!!

22 commenti:

  1. Forse per me sarebbe meglio il balsamo di La Saponaria, ma questo di Biofficina sembra ottimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai capelli secchi allora è meglio quello di La Saponaria :)

      Elimina
  2. L’ho recensito anche io alla fine di questa estate! È un prodotto davvero interessante, sopratutto per chi ha problemi (come hai detto tu) di capelli che di distracano difficilmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, per chi ha parecchi nodi è l'ideale!

      Elimina
  3. Bella questa recensione e curiosa questa cosa dei tuoi capelli che non si asciugano mai :D

    RispondiElimina
  4. da provare!!! grazie per la tua recensione! mi permetti sempre di conoscere qualche nuovo prodotto!

    RispondiElimina
  5. questa cosa dell'asciugatura più rapida mi incuriosisce parecchio. I miei, come i tuoi mi sembra di capire, assorbono tantissima acqua. Ma tanta. Sembrano asciutti poi li tocchi e sono ancora umidi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Menomale che qualcuno capisce il mio problema!

      Elimina
  6. Questo balsamo mi è stato consigliato in un commento nel post nel quale mi ero lamentata della mia brutta esperienza con il leave-in de La Saponaria e leggendo la tua review mi sembra di capire che fosse un consiglio che devo seguire. Il fatto che li lasci leggeri con azione anticrespo e che sia adatto per piega mossa/riccia mi fa pensare che devo assolutamente provarlo. L'unica cosa che non mi ispira è che non è adatto per lo styling, per districare preferisco prodotti più "potenti" come le maschere, però voglio comunque provarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SE quello di La Saponaria ti risultava troppo pesante secondo me dovresti provarlo! :)

      Elimina
  7. Io come te ho amato il balsamo di La Saponaria ma questo non l ho ancora provato. Ho capito che essendo due prodotti diversi non devo aspettarmi la stessa resa, grazie per la recensione. Francimakeup

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenra che l review ti sia stata utile! Sì l'effetto sui capelli è diverso :)

      Elimina
  8. Ciao Saretta ^.^ Quindi questo prodotto va utilizzato invece del balsamo a risciacquo? Non so perchè, mafinora l'ho sempre considerato come un prodotto per lo styling! :D Ho un campioncino, sono contenta di aver letto ka tua recensione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quando vai di fretta è l'ideale perché non richiede tempi di posa, una bella pettinata e via! ^_^ Prova il campioncino e dimmi come ti sei trovata ;)

      Elimina
  9. Sai, stavo cervando un prodotto cosi per i miei capelli! Mi piace perché dici che non appesantisce e facilita l asciugatura! Me lo sono segnata, grazie mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di esserti stata utile! ^_^

      Elimina
  10. Il fatto che riduca i tempi di asciugatura per me è una caratteristica fondamentale! Come te ho i capelli che non si asciugano mai...sarò io esagerata ma li sento sempre umidi alla radice. Come districante/maschera senza risciacquo mi trovo benissimo con Instant di Nashi ma i tuoi consigli li prenderò in considerazione per i prossimi acquisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di essere l'unica ma vedo che sono in buona compagnia :) Di Nashi non ho mai provato nulla ma ne sento spesso parlare bene :)

      Elimina

Grazie per il commento!