martedì 8 dicembre 2015

Clarins-Eclat Minute Base Fixante Yeux

Ciao a tutte amiche fatine, come state passando questi giorni di festa? Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che ho acquistato a fine primavera, ma che ancora fatico a capire, la Base Fissante per ombretto Eclat Minute di Clarins.





Con l'avvicinarsi del caldo avevo bisogno di un buon primer per ombretto, e volevo provare qualcosa di nuovo, così mi sono lanciata su questo prodotto senza aver neanche aver letto una recensione... mai fare una cosa del genere!
Ma procediamo con ordine :) Questa base per ombretto promette di uniformare, distendere e illuminare la palpebra, oltre che ovviamente di prolungare la durata degli ombretti. Nella formulazione troviamo polisaccaridi di avena per un effetto distensivo e pigmenti 3D illuminanti. Il packaging è lussuosissimo, come per tutti i prodotti Clarins; la scatolina era rossa con logo stampigliato (purtroppo l'ho già gettata), e il tubetto è color carne con tappo dorato ^_^
Il prodotto si presenta come una cremina rosa, che ben si uniforma alla palpebra. Appena l'ho aperto ho capito subito una cosa, ne va utilizzata una quantità infinitesimale... avete presente un puntino? Ecco, ancora meno :D Il motivo di ciò è che va nelle pieghe nel giro di mezz'ora.
Inutile dire che come primer per ombretto non funziona; ho provato a dare a questo prodotto mille possibilità perché pensavo fosse colpa del caldo infernale di quest'estate, ma anche ora che fa freddo non è che si comporti diversamente :P Come semplice ombretto in crema senza niente sopra ha una prestazione migliore, a patto però di usarne pochissimo come ho detto prima.
Di questo passo credo che quei 10ml mi dureranno una vita :P Detto ciò mi sono data ad un UTILIZZO CREATIVO del prodotto, lo stendo come correttore illuminante, e finora questa mi è parsa l'idea migliore, visto che effettivamente illumina e distende; per il resto lo boccio e ve lo sconsiglio.
Un'ultima nota dolente, il prezzo: io l'ho pagato sui 23 euro, la prossima volta mi sa che vado di Primer Potion :D
Avete provato questa base per ombretto? Cosa ne pensate? Un bacione!!

22 commenti:

  1. Non ho mai provato questa base ombretto,e meno male cara a leggere la tua recensione.Io non provo altre basi fissanti perché mi trovo bene e penso di aver trovato la base della vita con il primer potion della Urban Decay che compro e ricompro.
    Un bacio cara e si ripiega anche tu nella mia fidata .
    Ale
    http://alespinkfairytale.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. volevo provare qualcosa di nuovo e mi è andata male, tornerò sicuramente al caro vecchio Primer Potion! :)

      Elimina
  2. Non ho mai provato questa base per ombretto e da oggi in poi ne starò alla larga ;) visto quanto costa poi...

    RispondiElimina
  3. non l'ho mai provato e da come ne parli sono contenta di non averlo fatto
    baci

    RispondiElimina
  4. Mai provata e quando ho visto la foto su Facebook pensavo parlassi del correttore di Clarins (ho letto molte recensioni su quel prodotto). Ora forse capisco perchè non ho mai sentito nominare questo prodotto...meglio evitare!!
    ps Adoro il layout e la colonna sonora natalizia!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che il look natalizio ti piaccia! :) Del correttore di Clarins e ho sentito parlare anch'io, pare sia buono :) Così imparo a non cercare recensioni prima :D

      Elimina
    2. dai capita a tutte...quando sei davanti a un'espositore mica guardi i blog per vedere come ne parlano... ;)

      Elimina
  5. Mai provata ne vista in giro, ma mi hai incuriosita :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è molto pubblicizzata, e ora ho capito il perché :)

      Elimina
  6. Non l'ho mai provata ma se va nelle piaghette dopo così poco, allora meglio lasciar perdere. E poi con quello che costa!! Io ti consiglio il primer di Kiko, è validissimo e costa moolto meno! ;)
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella di Kiko non l'ho mai provata, non so come mai! Magari le darò una possibilità!

      Elimina
  7. Non c'è nulla di peggio di un primer che in realtà non è un primer :-(
    Io ti consiglio il primer Too Faced, ho la versione Candlelight e la trovo molto valida :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato neanche lo Shadow Insurance, dovrò prima o poi! :)

      Elimina
  8. Prova il primer zoeva, peccato per questo visto che l' hai pagato caro

    RispondiElimina
  9. Argh! Che fregatura, per fortuna che la maggior parte di noi blogger riesce sempre a far uscire fuori il proprio estro creativo quando un prodotto non soddisfa le aspettative :D Io ormai ho scordato anche cosa siano i primer occhi, ormai ho la fobia dei calazi O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non ti trucchi proprio più gli occhi? :(
      Sì guarda, una si deve ingegnare, se non altro per i soldi spesi! :P

      Elimina
  10. mi terrò alla larga -.- anche perché costa un tantino eh.. -.-

    mallory

    RispondiElimina
  11. ...per base ombretto uso da sempre il primer potion nella versione classica...devo ricomprarlo...dura tantissimo ed è ottimo!!!...pensa che adoro dior ma non mi ha ispirato nemmeno quello provandolo in profumeria!!!
    ...un bacione!!!

    RispondiElimina

Grazie per il commento!