mercoledì 22 agosto 2012

Sara Fatina in: Quando il sole acceca (e rimbambisce!)

Amiche fatine, eccomi rientrata dalla terra bolognese... in questi giorni ho avuto modo di rilassarmi, e ora sto un po' meglio rispetto a una settimana fa. So che sarà ancora dura, ma almeno ora sono più riposata e ho più energie per affrontare il futuro. Vi ringrazio tutte quante per essermi vicine e per i vostri affettuosi commenti.
Bene, e ora passiamo a qualcosa di più frivolo... Durante le vacanze come previsto ho fatto un po' di shopping, e volevo mostrarvi cosa ho preso, iniziando dalla spesa imprevista dell'ultimo minuto. Attenzione: questo sarà un post ad alto tasso di comicità ^_^

La Fatina Productions è lieta di presentarvi il nuovo film in uscita in tutti i migliori cinema, ricco di avventura e colpi di scena. Vi invitiamo a prendere posto in sala, buon divertimento!!

immagine presa dal web
Immaginate una fatina che ciondola tranquilla per le vie del centro di Bologna, assaporando le ultime ore di vacanza e cercando refrigerio e riparo dalla calura all'interno dei negozi provvisti di aria condizionata... la tabella di marcia prevede una sosta dentro un negozio più o meno ogni 150m, onde evitare di squagliarsi. ^_^ Ad un certo punto quella fatina decide di entrare da H&M per dare un'occhiata alle ultime tendenze della moda...
immagine presa dal web
Vede una giacca tipo Chanel, di quelle che andranno di moda il prossimo autunno, e si reca in camerino per provarla... "Mi sta a pennello! Però non ho voglia di caricarmi, ho già la valigia pesante... la comprerò quando tornerò a casa, tanto la troverò sicuramente, magari la cerco a Milano.".
Così pensando la fatina esce dal camerino, posa la giacca e si avvia all'uscita del negozio, ma si accorge di non avere più gli occhiali da sole. Controlla nella borsa, una, dieci, cento volte. Non ci sono. Torna nel camerino. Vuoto. Mobilita TUTTE le commesse di H&M... una gentilmente le offre il numero di telefono del negozio per provare a chiamare nel caso li ritrovassero... "Tutto inutile, si vede che li ho lasciati in camerino e nel giro di due secondi me li hanno fregati, erano pure belli. Mi toccherà comprarne un altro paio... Stupida, stupida fatina distratta!!" Dovete sapere che la fatina ha un solo paio di occhiali da sole perché, portando le lenti a contatto, preferisce non acquistarne di economici ma tenerne uno con lenti buone.
La fatina sconsolata si reca a pranzo.

Fine primo tempo con breve divagazione e intermezzo musicale.
Ho constatato che non ci sono più i ristoranti messicani di una volta. Il prezzo del menu turistico è rimasto lo stesso, ma il servizio è peggiorato. Ricordo che ai tempi dell'università mi riempivano fino all'orlo la ciotola delle tortillas e potevo ascoltare della buona musica latina (intendo della vera musica, non le cavolate che si sentono in spiaggia per intenderci... un nome su tutti i Manà, che io adoro). Oggi invece mi hanno dato due tortillas di numero (la crisi economica è arrivata a questo punto??) e mi hanno fatto ascoltare il cd di MINA E CELENTANO.


Secondo tempo.

Ore 13:30. La fatina esce dal risto messicano. "Il sole picchia. Mi da troppo fastidio. E se andassi ora a prenderli gli occhiali??". Uno dei buoni propositi che la fatina si è fatta all'inizio dell'anno è quello di non rimandare al domani quello che si può fare oggi. Così complici la stagione dei saldi ormai inoltrata e i negozi aperti all'ora di pranzo (per chi vive nelle grandi città può sembrare scontato, ma per me no. Nella mia città i negozi alle 13 chiudono e non riaprono fino alle 15:30, alcuni addirittura fino alle 16. E chi si è visto si è visto), la fatina va a provarsi un po' di occhiali e un quarto d'ora dopo se ne esce da un negozio col suo nuovo acquisto che potete ammirare quì sotto indossato dal nostro amico Al il Diavoletto. Potete notare l'eleganza e la versatilità del modello ^_^


Qualche ora dopo la fatina si reca in stazione a prendere il treno per tornare a casa... la vacanze sono finite, sigh! Sale sul treno e vede una cosa di forma allungata che pende da un manico della sua borsa... Gli occhiali. Quelli che pensava di avere perso. Quelli per cui aveva fatto il processo alle intenzioni a dei poveri ladri inesistenti. "Ma... Ma... la borsa l'avevo controllata. Più volte. L'ho rivoltata come un calzino!!".
No comment.

La Fatina Productions si augura che il film vi sia piaciuto e che vi siate divertiti. Alla prossima!!



30 commenti:

  1. Beh dai, almeno adesso ne hai un paio di ricambio :D

    RispondiElimina
  2. eheheheh!!! Come dice Selli, ora hai una paio in più per cambiare...
    dai sono contenta di sentirti più serena...e felice di rivederti tra noi! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono contenta di essere tornata un po' più carica e di stare di nuovo tra voi! :)

      Elimina
  3. Oh cavoli... va be, almeno non te li aveva rubati nessuno. Mi fa piacere sentirti più serena! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, infatti! Tra l'altro mi sembrava anche strano che me li avessero rubati, perché quando sono uscita dal camerino non ho visto nessuno in giro!

      Elimina
  4. Ciao Sara
    bentornata ti vedo carica e combattiva a dovere, benfatto!
    Per gli occhiali vedila così ne avrai sempre uno in borsa di scorta, ma chiedersi perchè certe cose accadono c'è un momenti magico che decide che deve essere così. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, se penso a quante volte ho controllato la borsa e a come abbiano fatto gli occhiali a starsene tutto il tempo appesi al manico senza cadere... mah!

      Elimina
  5. Fatina hahahaha per fortuna alla fine li hai ritrovati dai :) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, ora ne ho un paio di scorta! :)

      Elimina
  6. Meglio così, no? Io impazzisco quando perdo le cose, per fortuna mi succede di rado *tocca ferro*.
    Invece, mi capita da sempre di credere di averle perse. Alle elementari interruppero la lezione per cercare una mia collana. Ero disperata! Poco prima della campanella, sentii qualcosa nella tasca del grembiule... Infilo la mano e la tiro fuori... La catenina d'oro! Per fortuna nessuno dei compagni, né la maestra, notarono nulla! :D
    Da poco, invece, sono tornata al supermercato convinta di aver perso l'orologio... E invece era sempre rimasto al mio polso sinistro; chissà perché, sentendo un vuoto al braccio destro, ho pensato all'orologio.
    Mia sorella ha fatto di peggio: fermò una metro parigina per cercare una sciarpa che indossava.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita, addirittura fermare la metro?? Beh, si vede che la sciarpa ne valeva la pena! :)

      Elimina
  7. Ammettilo che era tutta una scusa per comprarti un paio di occhiali nuovi!!! ;)
    ...scherzo!
    Sono contenta che tu stia meglio :)
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene sì, mi hai smascherata, ahahahah!!! :)

      Elimina
  8. Nelle borse accadono cose magiche...
    la prossima volta che vieni a Bologna, spero di incontrarti! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ci mettiamo d'accordo! :)

      Elimina
    2. forse devo scrivere più in grande che sono di Bologna...visto che è una città abbastanza di passaggio

      Elimina
    3. Io ci ho fatto l'università ma ci torno sempre volentieri :)

      Elimina
  9. Passa da me c'è un premio per te =)
    http://pinkrose-makeup.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. ahahahah quello che ti è successo è un classico!!!

    guarda il lato positivo ora ne hai due paia^^

    RispondiElimina
  11. povera fatina! oltre agli occhiali anche i nachos contati e mina e Celentano ti dovevano capitare!! :D cmq dai ora hai un nuovo paio di occhiali diciamo che hai risolto! :D
    ps: voglio anch'io un diavoletto così carino!!

    RispondiElimina
  12. Ahahha tesoro!! Sono contenta che tu ti sia ristorata un po'!
    Comunque consolati: a volte, quando sto al cell con mia mamma, mi viene la paura di averlo perso e inizio ad urlare a mia mamma: "Mamamammaammam! ho perso il cellulare!!!"
    E lei: "Dimmi, con che cosa mi stai chiamando?"

    XDXDXD

    RispondiElimina
  13. Sono contenta che tu stia un po' meglio!! Chissà dove si erano ficcati gli occhiali :)

    RispondiElimina
  14. Eheheheh meglio 2 che 1! A me viene sempre un colpo quando non trovo subito qualcosa in borsa :) Sono contents di sentirti più su di morale :) Se ti può consolare io in 'sti giorni voglia di vivere saltami addosso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che lo shopping non risolve i problemi ma aiuta :)nooo... che ti è successo??

      Elimina
  15. Ahahhahaha stupendo questo post!! L'ho letto tutto d'un fiato ^.^ Beh dai ora hai 2 paia buone :)

    RispondiElimina

Grazie per il commento!